Facebook TripAdvisor Instagram Twitter YouTube
Tel. 011 9876225 |

Tenuta Tamburnin tra i fiordi: il 12 febbraio siamo a Oslo

8 febbraio 2018

Siamo pronte a portare il Monferrato tra i fiordi! Lunedì 12 febbraio saremo a Oslo, capitale della Norvegia, per Barolo & Friends Event insieme al Consorzio I Vini del Piemonte. L’evento si terrà nell’elegante Gamle Logen con tre momenti distinti: una prima sessione riservata in via esclusiva ai rappresentanti del settore trade; una seconda sessione rivolta al pubblico di wine-lovers, selezionati con la collaborazione delle associazioni di sommelier e di alcuni dei più importanti wine club norvegesi; una promozione riservata ai rappresentanti di Vinmonopolet (il Monopolio di Stato norvegese).

Noi presentiamo il nuovo Albugnano 2015, la Freisa superiore Le 3 Seuri 2014, la Barbera d’Asti superiore La Malandrona 2015, il Moro Monferrato Rosso 2015, la Malvasia di Castelnuovo Don Bosco 2017, il Vermut rosso e bianco.

Partecipiamo anche a una Master class per i consumatori, dal titolo “Piemontese red supertrio, Nebbiolo, Barbera and Dolcetto” che sarà condotta dal sommelier Sandro Minella.

Il mercato del vino in Norvegia

La Norvegia oggi è uno dei mercati tra i più importanti al mondo per il vino di eccellenza: negli ultimi quindici anni le importazioni di vino italiano sono più che raddoppiate e le etichette italiane sono al primo posto per quanto riguarda il consumo di vino rosso, con 16,5 milioni di litri importati nel 2016 contro i 5,3 della Spagna e il 4,1 della Francia. Il Piemonte è la seconda regione in assoluto, con più di 3 milioni di litri importati nel 2016 per un fatturato di oltre 59 milioni di euro, grazie al successo di questi ultimi anni dei grandi rossi piemontesi, Barolo e Barbera in primis, tuttavia su questo mercato c’è ancora del potenziale di crescita in termini di volumi, di sviluppo a livello regionale e di varietà di prodotto.