Facebook TripAdvisor Instagram Twitter YouTube
Tel. 011 9876225 |

Il 15 marzo e 5 aprile Freisa e Albugnano protagonisti ai Giovedì Vintage!

14 marzo 2018

giovedì-vintageAnche Freisa e Albugnano alla prima edizione dei Giovedì Vintage! È la rassegna dedicata ai vitigni autoctoni del Monferrato, dal 15 marzo 2018 al 3 maggio 2018 in 27 ristoranti dell’Astigiano, ideata dal Consorzio della Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, con l’Associazione Albergatori e Ristoratori Astigiani e l’Associazione Barbera&Barbere.

Sono cinque le serate in programma e ognuna è dedicata a una singola denominazione: iniziamo giovedì 15 marzo con la Freisa, il 5 aprile sarà la volta dell’Albugnano.

Gli chef abbineranno alle denominazioni un menù completo, a un prezzo prestabilito. In ogni locale, selezionato dall’Associazione Albergatori e Ristoratori Astigiani, ci sarà un sommelier professionista Fis (Fondazione italiana sommelier) che si occuperà oltre che della mescita, della gestione complessiva dei vini e informerà il pubblico su aspetti tecnici, sulle cantine di riferimento e sul territorio di provenienza delle uve.

Ecco dove si potrà assaggiare giovedì 15 marzo la nostra Freisa d’Asti Superiore Le 3 Seuri 2014:

DENTE

Valle Tanaro, 43 Torrazzo – 0141/436560 – denteselection@libero.it € 30

 

LA FIORAIA

via Mondo,26 Castello d’Annone – 0141/401106 – info@ristorantelafioraia.it € 45

 

HOTEL GENOVA

c.so Alessandria,26 Asti 0141/593197 – Info@hotelgenova.at.it € 25

 

IL BAGATTO

p.za Giacomo Cotti,17 Grazzano – 0141/925110 – info@ristoranteilbagatto.it € 30

 

LAURA’S RESTAURANT

via Cavour, 106 Asti – 0141/34371 – info@hotelpalio.com € 40

 

ROICO (lago di Codana)

via Repubblica,32 Montiglio 339/4340816 ristorante@lagodicodana.com € 25

 

SAN MARCO

via Alba, 136 Canelli – 0141/823544 – info@sanmarcoristorante.it € 50

 

NUOVO PIC NIC

via Ospedale, 7 Asti – 0141/556228 – martinettimichele@gmail.com € 30

 

FREISA

Antico vitigno diffuso in tutto il Monferrato astigiano, trova la sua area di elezione nel territorio a nord della provincia. Si esprime nelle due tipologie Friesa d’Asti e Monferrato Freisa. Può essere prodotto con o senza affinamento in botti di legno e, se deriva da accurata selezione delle uve e permane in cantina per almeno un anno, può rientrare nella tipologia ‘Superiore’. Nella tradizione contadina veniva anche prodotto come vino dolce, utilizzato per accompagnare dessert a base di frutta. Nel 2017 sono state prodotte 648.873 bottiglie (4.866,55 ettolitri)

 

ALBUGNANO (Nebbiolo)

L’Albugnano doc è Nebbiolo dell’Alto Monferrato. Si produce solo sui migliori versanti collinari dei Comuni di Albugnano, Pino d’Asti, Castelnuovo Don Bosco e Passerano Marmorito. Una produzione limitata, ma di altissima qualità che qui si esprime con classe ed eleganza e si può definire ‘Superiore’ se permane in cantina almeno 12 mesi con affinamento in botti di rovere. E’ ottimo con i piatti di carne, la selvaggina e i formaggi a media e lunga stagionatura. Nel 2017 sono state prodotte 44.648 bottiglie (334,86 ettolitri)

Scarica tutto il programma dei Giovedì Vintage